Boris Giannaccini

Boris Giannaccini è stato docente universitario presso la facoltà di farmacia dell’università di Pisa. Iscritto all’albo dei giornalisti (elenco pubblicisti), ha vinto il “Premio Prora ‘71”. Socio del Rotary Club Viareggio Versilia dal 1978, dove ha conosciuto l’epopea dei palombari viareggini degli anni ’20-40, intenti al recupero del tesoro trasportato dal transatlantico Egypt affondato nel 1922 al largo delle coste bretoni, con il relitto posato a 130 metri di profondità. Questa iniziale conoscenza lo ha portato ad approfondire la materia e a scrivere molti articoli e libri su un recupero che, all’epoca, il mondo marinaro mondiale riteneva impossibile.