Giommaria Monti

Giommaria Monti. Giornalista e autore televisivo, è autore di Cartabianca e di Agorà Estate su RAiTre. È stato autore di Unomattina su Ra1, di diversi programmi di  Michele Santoro (Annozero, Il raggio verde, Circus, Moby Dick) e di diversi programmi di informazione (tra gli altri OmnibusLa7, Niente di personale su La7, L’ultima parola su Raidue). Ha diretto il settimanale Left, facendolo diventare l’inserto de l’Unità (giornale di cui è stato editorialista, come per i quotidiani Epolis). Ha scritto diversi libri tra i quali Falcone e Borsellino (EditoriRiuniti, 1996, 2007 e 2008), Francesco De Gregori. Dell’amore e di altre canzoni (EditoriRiuniti 2006), con Giampaolo Mattei La notte brucia ancora (Sperling&Kupfer 2008), con Marco Ventura Hina. Questa è la mia vita (Piemme 2010). Ha scritto i testi del concerto Falcone e Borsellino, il coraggio della solitudine, delle canzoni dello spettacolo musicale Amen dedicato al genocidio armeno, dell’opera musicale Madiba dedicata a Nelson Mandela e di Leonardo e il foglio perduto, dedicata a Leonardo da Vinci. “Musiche di Stefano Fonzi”.