Sara Cerri

Sara Cerri è nata a Viareggio e vive a Firenze, dove si è laureata in lettere e filosofia. Ha fondato la compagnia “Ombre Cinesi” e il suo spettacolo Frammenti di luna (1984) ha vinto il primo premio della Giuria Internazionale al “VII Festival di Teatro di Figura di Cervia”. Nel 2000 ha ideato e curato il volume Storie di nascita; ha pubblicato inoltre: Frammenti di luna, fiaba per ombre, con Geronimi M. e Staino S. (1987), Una donna da mare (1997), Tre nella notte (1999), La testa fuori (2000), Grande blu (2003), Circo immaginario (2005). Con Isadora Duncan, uscito in e-book nel 2011 e riproposto nel febbraio 2015 come Bright Edition, fa il suo ingresso ufficiale in David and Matthaus, con la quale successivamente pubblica il racconto Yeeeeeh e i libri per bambini Irena Sendler. La vita dentro un barattolo e Danza Isadora Duncan, per la collana “I Gufi” di Edizioni Il Villaggio Ribelle, che Sara Cerri ha ideato e coordina. Nel marzo 2015 esce il romanzo Quello di spalle sono io e, nel 2016, in nuova edizione, vengono riproposti i due libri pubblicati con David and Matthaus, Isadora Duncan e Yeeeeeh, insieme a Quello di spalle sono io, con una copertina rinnovata.  Nel 2017, sempre con David and Matthaus, esce Una sola luce blu e nel 2018 la seconda edizione di Irena Sendler. La vita dentro un barattolo in una veste nuova con illustrazioni eleganti e preziose.