Produzione: Standard

Genere: Romanzo

David e Matthaus
per colpa di un’amicizia

Laura Corsini

Un’amicizia senza confini, capace di sfidare la morte e la distruzione di un mondo in rovina

Due ragazzi, in una Germania agonizzante, si incontrano per caso e la loro amicizia nasce in maniera semplice, da un sorriso, un’occhiata, una corsa in bicicletta. Poi il mondo impazzito li costringe a capire che il loro stare insieme è un pericolo, ma non rinunciano, bensì rafforzano quel legame che si fa robusta quercia capace di resistere alle folate del vento più impetuoso. Sono diversi, l’ebreo piccolo e bruno, sottile, quasi diafano, Matthaus con grandi occhi chiari, robusto, corta chioma ispida. Hanno differenti caratteri e modi di pensare. Non sempre si approvano in ciò che fanno. Ma si appoggiano e si aiutano, bambini, ragazzi e adulti. Sempre. Una storia emozionante che ci trascina attraverso gli anni difficili del Ventesimo secolo, con gli eventi della Storia a far da sfondo, e ci accompagna al fianco di David e Matthaus, amici comunque e nonostante.