Editore: David and Matthaus

Genere: Romanzo

Il dolore del tiglio

Per un metallo la resilienza è il contrario della fragilità.
Per una donna anche.

Le donne sono in intima relazione con il dolore. Hanno la stessa capacità del metallo di resistere alle forze che vi vengono applicate. Per un metallo la resilienza è il contrario della fragilità. Per una donna anche.
Lucilla, la protagonista, è una donna vittima di violenza psicologica e fisica da parte del marito, attraversata da lance di sofferenza e da mille pensieri che sbocciano fra le sue fronde, chiome femminee che profumano di primavera, di rinascita.
Lucilla splende, sole e non solo luna, e, seguendo la propria luminosa forza interiore, può operare una scelta: scrivere una fine già segnata o  scrivere un nuovo capitolo, nero su bianco.