Produzione: Standard

Genere: Narrativa – Amore

Stranizza

Valerio La Martire

La delicata storia d’amore di Marco e Nino che troppo presto si scontra con una Sicilia crudele che soffoca e punisce.

Stranizza è un libro che parla di due ragazzi siciliani che si sono innamorati una mattina di giugno. Che hanno vissuto un’estate insieme e che hanno sognato che una stagione potesse diventare una vita.
Due ragazzi che hanno scoperto gli occhi scrutatori dell’odio e dell’omofobia e che hanno deciso di non lasciare che il loro amore diventasse una vittima.
Un libro sull’odio che parla d’amore, un libro sulla paura che parla di coraggio, un libro su due ragazzi che parlano come adulti.

Un libro per chi ha avuto il coraggio di amare.